CTU20 - POMPA DIAMAGNETICA - Diego Ciriello

Dott. Diego Ciriello
ESPERTO di BIORISONANZA
Dott. Diego Ciriello
Menù
Vai ai contenuti

CTU20 POMPA DIAMAGNETICA

La Pompa Diamagnetica rappresenta la principale evoluzione strumentale nel campo della medicina riabilitativa non invasiva .

Viene utilizzato per eseguire
trattamenti di TERAPIA DIAMAGNETICA , sfruttando l'interazione selettiva sui diversi tessuti biologici di campi magnetici super pulsati ad alta intensità (2 Tesla) e campi magnetici a bassa frequenza (7 Hz) generati dalla Pompa Diamagnetica.

Il diamagnetismo è un tipo di magnetismo in cui i materiali si oppongono alla direzione dei loro componenti molecolari contro i campi magnetici applicati, ricevendo una forza repulsiva. Il diamagnetismo è una proprietà, per loro natura, dei fluidi corporei, delle strutture e sottostrutture cellulari e di molte molecole farmacologiche. Questa proprietà consente effetti biologici molto rapidi, efficaci e selettivi, il che significa applicazioni non invasive e non dolorose .
Ogni patologia evolve in modo specifico e necessita di essere adattata alla terapia affinché quest'ultima sia immediatamente e costantemente efficace. La diamagnetoterapia permette di seguire un processo di adeguamento dei propri meccanismi d'azione alla fase anatomica e patologica del danno cellulare. Inoltre, consente l' ispezione in tempo reale della reazione dei tessuti ai processi di stimolazione.
La Terapia Diamagnetica, chiamata anche MDA (Molecular Diamagnetic Acceleration) è:
  • una terapia non invasiva e completamente indolore
  • una terapia adattabile alla complessità evolutiva della patologia
  • una tecnica di intervento applicabile subito dopo il trauma o nelle fasi pre e/o postoperatorie
  • una tecnica che permette di intervenire sulla pelle danneggiata (piaghe da decubito, piede diabetico, ferite postoperatorie) senza bisogno di contatto diretto con la pelle
  • una tecnica che permette di intervenire in caso di immobilizzazione prolungata (direttamente su bendaggi, tutori, calchi in gesso) senza necessità di contatto diretto con la pelle
  • una tecnica in grado di impiantare farmaci senza l'utilizzo di aghi o corrente elettrica con enorme vantaggio per il paziente in termini di comfort e ripetibilità dell'intervento
Il campo magnetico generato da CTU Mega 20 interagisce direttamente con i tessuti corporei, con benefici immediatamente visibili.
I meccanismi d'azione generati per la Diamagnetica sono:
Immagine Pompa Diamagnetica gamba
I principali campi di applicazione della Diamagnetica sono:

  • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA : lesioni muscolotendinee, patologie degenerative dell'apparato osteoarticolare, fratture e pseudoartrosi, patologia vascolare dell'osso
  • MEDICINA DELLO SPORT : stiramenti inguinali, tendiniti, contratture e strappi muscolari, distorsioni ed esiti di contusioni
  • FLEBOLOGIA E ANGIOLOGIA: edemi linfatici, infiammatori, post-traumatici
  • FISIATRIA : come integrazione nei trattamenti riabilitativi di cura e prevenzione nelle patologie dell'apparato muscolo scheletrico e negli esiti neurologici
  • TERAPIA DEL DOLORE
  • NEUROLOGIA : neuropatia periferica
  • ANGIOLOGIA : linfedema
  • REUMATOLOGIA : nelle malattie infiammatorie e reumatiche
           
Torna ai contenuti